Min Cultura in risalto sulla gaffe di Colombo Galileo – Politica

Il ministro italiano della Cultura, Gennaro Sangiuliano, sta attirando critiche per l’ultima di una serie di presunte gaffe, avendo affermato che Cristoforo Colombo “ha fatto il giro del globo sulla base delle teorie di Galileo Galilei”, il grande scienziato e astronomo nato più di 50 anni dalla morte dell’esploratore genovese.

Colombo scoprì il Nuovo Mondo nel 1492 e morì nel 1506, mentre Galileo nacque nel 1564.

I partiti di opposizione chiedono che il premier Giorgia Meloni licenzi il ministro, che di recente ha rivelato di aver votato per i progetti del Premio Strega Libri senza averli letti e ha anche piazzato Times Square a Londra.

“La Meloni non si vergogna di lui?” si chiede il leader dei Verdi Angelo Bonelli, aggiungendo “Gli regalerei un libro di storia ma non legge”, mentre il Movimento 5 Stelle dice “Sangiuliano sta circumnavigando il mondo con la sua ignoranza”, aggiungendo “che cosa ha l’Italia, un Paese conosciuta in tutto il mondo per la sua cultura, a cui è stato fatto male un ministro della Cultura come Gennaro Sangiuliano, che colleziona gaffe su gaffe, e la cui inettitudine è una macchia costante nella cultura italiana”.

Sangiuliano è un peso massimo del partito di destra Fratelli d’Italia (FdI) della Meloni.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button