Musk, ministro della Sanità indonesiano, lancia Starlink per il settore sanitario

DENPASAR, BALI, INDONESIA —

Elon Musk e il ministro della Sanità indonesiano Budi Gunadi Sadikin hanno lanciato domenica il servizio Internet satellitare di SpaceX per il settore sanitario nazionale, con l’obiettivo di migliorare l’accesso nelle parti remote del vasto arcipelago.

Musk, il miliardario a capo di SpaceX e Tesla TSLA.O, è arrivato sull’isola indonesiana di Bali con un jet privato prima di partecipare alla cerimonia di lancio in un centro sanitario comunitario nella capitale provinciale, Denpasar.

Musk, che indossa una camicia batik verde, ha detto che la disponibilità del servizio Starlink in Indonesia aiuterebbe milioni di persone nelle parti più remote del paese ad accedere a Internet. Il paese ospita più di 270 milioni di persone e tre diversi fusi orari.

“Sono molto entusiasta di portare la connettività in luoghi che hanno una bassa connettività”, ha detto Musk, “Se hai accesso a Internet puoi imparare qualsiasi cosa”.

Starlink è stato lanciato domenica in tre centri sanitari indonesiani, di cui due a Bali e uno sulla remota isola di Aru nelle Molucche.

Una presentazione video proiettata al momento del lancio ha mostrato come le elevate velocità di Internet abbiano consentito l’immissione di dati in tempo reale per affrontare meglio sfide sanitarie come l’arresto della crescita e la malnutrizione.

Alla domanda se intende investire anche nell’industria indonesiana dei veicoli elettrici, Musk ha affermato di essere concentrato innanzitutto su Starlink.

“Stiamo concentrando questo evento su Starlink e sui benefici che la connettività porta alle isole remote”, ha detto, “penso che sia davvero per sottolineare l’importanza della connettività Internet, quanto di essa possa essere un vero toccasana”.

Il governo indonesiano cerca da anni di attirare l’azienda automobilistica Tesla di Musk per costruire impianti di produzione legati ai veicoli elettrici poiché il governo vuole sviluppare il proprio settore dei veicoli elettrici utilizzando le ricche risorse di nichel del paese.

Lunedì il magnate della tecnologia incontrerà il presidente indonesiano Joko Widodo, dove parlerà anche al World Water Forum che si svolgerà sull’isola.

Il ministro delle Comunicazioni Budi Arie Setiadi, presente anche lui al lancio di Bali, ha detto che Starlink è ora disponibile in commercio, ma il governo concentrerà i suoi servizi prima di tutto sulle regioni esterne e sottosviluppate.

Prima del lancio di domenica, Starlink aveva ottenuto il permesso di operare come fornitore di servizi internet per i consumatori al dettaglio e aveva ricevuto il via libera per fornire reti, avendo ricevuto un permesso VSAT (very small aperture terminal), ha detto Budi Setiadi a Reuters.

Starlink di SpaceX, che possiede circa il 60% dei circa 7.500 satelliti in orbita attorno alla terra, è dominante nella sfera di Internet satellitare.

L’Indonesia è il terzo paese del sud-est asiatico in cui opererà Starlink. La Malesia ha rilasciato all’azienda una licenza per fornire servizi Internet lo scorso anno e un’azienda con sede nelle Filippine ha firmato un accordo con SpaceX nel 2022.

Starlink è ampiamente utilizzato anche in Ucraina, dove è impiegato da militari, ospedali, aziende e organizzazioni umanitarie.

Ultime Notizie

Back to top button