‘Ndrangheta interested in fentanyl market – Mantovano – General News

La ‘Ndrangheta calabrese, la più grande mafia italiana grazie al controllo del mercato europeo della cocaina, è ora interessata a entrare nel mercato del fentanil, ha detto martedì il segretario di gabinetto Alfredo Mantovano durante il suo rapporto ai servizi di intelligence.


“Il fentanyl non è un traffico limitato agli Usa. Nell’Ue ci sono segnali in Portogallo e Gran Bretagna. La nostra intelligence segnala un interesse della ‘Ndrangheta anche se stanno sondando il mercato per verificare i vantaggi del loro inserimento nel mercato”, ha Lo ha detto nel corso della presentazione a Palazzo Chigi del ‘Piano nazionale di prevenzione contro l’uso improprio del fentanil e degli altri oppiacei sintetici’.


Mantovano ha descritto il fentanil, che ha devastato gli Stati Uniti, come “la droga zombie, con appena 1-2 milligrammi potenzialmente letali”.


Ha detto che ci sono stati “cattivi insegnanti” ad alimentare l’epidemia negli Stati Uniti, compresi i rapper.


Il ministro della Salute Orazio Schillaci ha annunciato maggiori controlli per tenere il fentanil lontano dalle mani degli italiani mentre il ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara ha detto “partiremo dalla formazione degli insegnanti per combattere il fentanil” e il ministro dello Sport Andrea Abodi ha detto che “il fentanil non è ancora arrivato in Italia ma è una minaccia incombente per i nostri giovani”.


Il premier Giorgia Meloni ha affermato che è necessario un piano nazionale per “scongiurare la diffusione del fentanil”.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button