Netflix realizza serie ispirate alla pornostar italiana Rocco Sif

Suburra actor Alessandro Borghi takes on the role of Siffredi.

Al via a Roma la produzione di Supersex, serie originale Netflix basata sulla vita e la carriera del leggendario pornostar italiano Rocco Siffredi.

Il dramma di sette episodi, che sarà disponibile per lo streaming su Netflix in 190 paesi del mondo nel 2023, vede come protagonista l’attore romano Alessandro Borghi nel ruolo di Siffredi, 58 anni.

Borghi, 36 anni, è meglio conosciuto per il ruolo di Aureliano nella serie Netflix di successo e nel film Suburra.

Supersex, che vede nel cast anche Jasmine Trinca, Adriano Giannini e Saul Nanni, è “liberamente ispirato” dalle origini di Siffredi e da una carriera che lo ha visto recitare in più di 1.300 film pornografici.

Created and written by Francesca Manieri, the Supersex series is directed by Matteo Rovere, Francesco Carrozzini and Francesca Mazzoleni.

“Supersex è la storia di un uomo che impiega sette episodi e 350 minuti per dire ‘ti amo’, per accettare che il demone nel suo corpo è compatibile con l’amore”, ha detto Manieri. “Per fare questo, deve smascherare l’unica parte di sé che non abbiamo mai visto: la sua anima”.

La serie è l’ultima di un numero crescente di produzioni italiane di Netflix che ha recentemente aperto una nuova base vicino a Via Veneto a Roma.

Immagine di copertina: Alessandro Borghi, foto di Lucia Iuorio / Netflix.

Ultime Notizie

Back to top button