Non riesco a smettere di pensare alla Senna a Parigi 2024 – Paltrinieri – Sport

Il grande nuoto italiano Gregorio Paltrinieri ha detto mercoledì che non può smettere di pensare alla prospettiva di competere per la medaglia d’oro maschile dei 10 km in acque libere nella Senna alle Olimpiadi di Parigi del 2024.


“Qual è la prima cosa che mi viene in mente quando penso alle Olimpiadi di Parigi? Alla Senna, perché è una cosa un po’ nuova”, ha detto Paltrinieri all’COLORnews in un incontro con la stampa organizzato dal negozio Sebago di Roma.


“Dicono che faranno i 10 km lì.


“Una volta ho nuotato nella Senna ed è stata un’esperienza: il fiume era abbastanza sporco, ma calmo e l’acqua non era troppo fredda.


“Ci sono difficoltà diverse in un fiume rispetto ad una piscina e al mare, perché le correnti cambiano tra il centro e i lati e, essendo un circuito, bisogna saperle sfruttare all’andata e al ritorno.


“È un percorso fantastico. Non vedo l’ora”.


Tra i numerosi titoli mondiali di Paltrinieri c’è la medaglia d’oro nella 10 km in acque libere vinta nel 2022.


Tra i tanti altri riconoscimenti, ha vinto l’oro nei 1.500 stile libero alle Olimpiadi di Rio 2016.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button