Cultura

Non sarà pienamente operativo fino a gennaio

Grand Central Madison — Il nuovo terminal della Long Island Rail Road da 700.000 piedi sicuri che sta per essere completato sotto il Grand Central Terminal, è una delle comodità più attese dai pendolari di New York. L’apertura era prevista per l’inizio di dicembre, ma lunedì l’MTA ha dichiarato che non sarà pienamente operativo fino all’inizio del 2023 e non è stata ancora annunciata alcuna data di apertura.

Nel frattempo, tuttavia, speciali treni navetta inizieranno a funzionare tra la stazione Jamaica della LIRR e il Grand Central Madison, a partire dal completamento dei test dei sistemi della struttura, per consentire al pubblico di iniziare a esplorare il nuovo terminal e il suo percorso mentre la LIRR continua a mantenere il pieno orari esistenti per Penn Station, ha detto l’MTA.

I treni Grand Central Direct opereranno tra Grand Central Madison e la Giamaica ogni 30 minuti durante il mezzogiorno e nei fine settimana e ogni ora durante i periodi di punta nei giorni feriali. Saranno sovrapposti come aggiunte agli orari esistenti della LIRR per garantire che non vi siano modifiche ai treni esistenti per Penn Station e altre destinazioni, ha affermato l’MTA.

Durante il periodo della navetta, la LIRR avrà ambasciatori dei clienti nell’atrio del Grand Central Madison per salutare i clienti e offrire informazioni sul nuovo spazio.

Il servizio speciale Grand Central Direct si concluderà con l’inizio del servizio ferroviario completo; l’MTA fornirà un preavviso di almeno tre settimane prima che i nuovi programmi completi entrino in vigore.

“Non capita tutti i giorni che i clienti abbiano accesso a un nuovo terminal ferroviario di livello mondiale, quindi volevamo offrire l’opportunità di vedere lo spazio settimane prima dell’entrata in vigore del nuovo servizio su vasta scala”, ha affermato Catherine Rinaldi , presidente ad interim, MTA Long Island Rail Road e presidente, MTA Metro-North Railroad. “I clienti che sono curiosi del nuovo terminal potranno provarlo e speriamo che chiunque lo desideri venga a dare un’occhiata al nuovo impressionante spazio”.

Il nuovo terminal è il più grande terminal ferroviario passeggeri costruito nel paese in 67 anni ed è stato uno dei più grandi progetti di infrastrutture di trasporto negli Stati Uniti negli ultimi anni, ha affermato l’MTA. Le caverne a due livelli supportano quattro piattaforme e otto binari e, una volta aperte, forniranno ai pendolari di Long Island l’accesso diretto al lato est di Manhattan, offriranno nuove opportunità di pendolarismo per i viaggiatori di punta al contrario e miglioreranno la connettività regionale di New York.

Quando la LIRR inizierà il servizio completo per Grand Central Madison, introdurrà il più grande aumento dell’orario nella storia della LIRR, aggiungendo 269 treni nei giorni feriali, un aumento del servizio del 41% a livello di sistema, a 936 treni nei giorni feriali dagli attuali 667, hanno detto i funzionari.

Altri vantaggi includono treni più equidistanti e minori lacune nel servizio; servizio più frequente per il Queens e sulle filiali di Ronkonkoma e West Hempstead; un aumento del 28% nel servizio di Brooklyn; riduzione dei tempi di viaggio da Long Island a Manhattan; e meno affollamento a Penn Station.

Ultime Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button