Non si parla abbastanza dell’Europa in campagna elettorale – Tajani – Politica

Il vice premier e ministro degli Esteri Antonio Tajani ha dichiarato venerdì che la campagna elettorale per le elezioni europee di questa settimana non si è concentrata abbastanza sulle questioni riguardanti l’UE.


“È stata una buona campagna elettorale”, ha detto alla Rai il leader di Forza Italia (FI), Tajani.


“Ma mi sarebbe piaciuto che si parlasse di più di Europa.


“Si è sempre parlato delle questioni italiane e i cittadini non sanno esattamente come funziona il meccanismo in Europa.


“Bisognava, ad esempio, sensibilizzare l’opinione pubblica sul fatto che non sono i partiti italiani a decidere le cose in Europa.


“Abbiamo 76 deputati su 720.


“I partiti nazionali non decidono e, in Europa, la forza più grande è il Partito popolare europeo (PPE), che deciderà chi sarà il prossimo presidente della Commissione, il presidente del Parlamento.


“Vogliamo che l’Italia conti di più in Europa, quindi dovete votare Forza Italia.


“È il voto più utile che ci possa essere perché facciamo parte del Partito popolare europeo.


“Questo è un fatto indiscutibile, non è propaganda elettorale.”

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button