Ultime notizie

Non votare per i partiti pro-gay, pro-migranti – prete

(COLORnews) – ROMA, 23 SET – Un sacerdote della cittadina di Sona, in provincia di Verona, ha pubblicato un pamphlet di otto pagine in cui mette in guardia la fede dal votare per i partiti che sostengono i diritti degli omosessuali, la liberalizzazione della droga e una posizione morbida sull’immigrazione .

“Bisogna scegliere un partito che non sia tra quelli che promuovono il disegno di legge Zan (contro l’omofobia), una legge che uccide la libertà”, si legge nell’opuscolo di don Giorgio Zampini.

“È importante scegliere quei partiti che difendono la vita, che sono contro la violenza sui bambini, che non aprono la strada alla maternità surrogata, che non approvano leggi che legalizzano le droghe leggere e la coltivazione della cannabis”.

Ha detto che, sebbene la solidarietà fosse un valore importante, i partiti non dovrebbero incoraggiare “l’immigrazione di massa”, dicendo che questo porta a forme moderne di schiavitù. (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button