Papa Francesco celebra il decimo anniversario con messa e podcast

Città del Vaticano –

Papa Francesco celebra lunedì 10 anni come capo della Chiesa cattolica romana celebrando la messa con i cardinali nella cappella dell’hotel Santa Marta in Vaticano, dove ha vissuto dalla sua elezione.

L’argentino Francesco, 86 anni, è diventato il primo pontefice latinoamericano il 13 marzo 2013, succedendo a Benedetto XVI che era diventato il primo papa in sei secoli a dimettersi.

“Sembra ieri”, ha detto lunedì in un podcast di Vatican News. “Il tempo vola. Quando ti raccogli oggi, è già domani.”

Quando è stato registrato a casa sua domenica, ha chiesto: “Cos’è un podcast?” secondo il giornalista di Vatican News Salvatore Cernuzio. Quando gli è stato spiegato, ha detto “Bello. Facciamolo”.

L’ex cardinale Jorge Mario Bergoglio ha cercato di proiettare la semplicità nel grande ruolo e non ha mai preso possesso degli appartamenti papali nel Palazzo apostolico utilizzati dai suoi predecessori, dicendo che preferiva vivere in un ambiente comunitario per la sua “salute psicologica”.

Ha invitato alla messa di lunedì tutti i cardinali che sono a Roma con lui.

Un persistente disturbo al ginocchio ha costretto Francis ad alternarsi tra un bastone e una sedia a rotelle, ma sembra essere in buona salute generale.

“Non gestisci la Chiesa con un ginocchio ma con la testa”, avrebbe detto a un assistente dopo aver iniziato a usare occasionalmente una sedia a rotelle in pubblico per la prima volta lo scorso maggio.

Cardinali elettori

Francis ha detto che sarebbe pronto a dimettersi se gravi problemi di salute gli impedissero di dirigere la Chiesa di 1,38 miliardi di membri. Ma ha anche detto che secondo lui i papi dovrebbero cercare di regnare a vita e che essere papa emerito – come lo è stato Benedetto – non dovrebbe diventare una “moda”. Benedict si è dimesso per motivi di salute ma ha vissuto quasi altri 10 anni.

Con i suoi 10 anni da pontefice, Francesco ha ora regnato più a lungo della durata media di 7,5 anni dei precedenti 265 pontificati. Ha visitato 60 stati e territori, percorrendo quasi 410.000 chilometri.

Ma non è tornato nella sua nativa Argentina, un’assenza che ha suscitato molte speculazioni.

Ha nominato circa il 64% dei cosiddetti cardinali elettori che hanno meno di 80 anni e quindi idonei a entrare in un conclave per eleggere il suo successore dopo la sua morte o le sue dimissioni.

Francesco segna l’anniversario essendo sopravvissuto all’opposizione conservatrice all’interno della Chiesa che più volte ne aveva chiesto le dimissioni e che ora è a un bivio, alla ricerca di una nuova direzione dopo la morte di due dei suoi esponenti di spicco.

Si ritiene che il papato più lungo sia quello di San Pietro apostolo, il primo papa, che si stima sia durato circa 35 anni.

Il pontificato più lungo degli ultimi secoli è stato quello di Pio IX, durato oltre 31 anni tra il 1846 e il 1878. Segue il pontificato di Giovanni Paolo II, che ha regnato per oltre 26 anni tra il 1978 e il 2005.

Ultime Notizie

Back to top button