Mondo

Primo ministro britannico multato per non aver indossato la cintura di sicurezza

Il primo ministro britannico è stato multato per non aver indossato la cintura di sicurezza mentre registrava una clip sui social media nel retro di un’auto nel nord-ovest dell’Inghilterra.

Quando Rishi Sunak ha caricato il video su Instagram, il suo errore è stato ampiamente notato.

Gli spettatori si sono lamentati con la polizia del Lancashire.

La polizia del Lancashire ha detto venerdì: “Dopo aver esaminato la questione, oggi abbiamo emesso un uomo di 42 anni di Londra con un’offerta condizionale di pena fissa”.

Un portavoce di Sunak ha detto che il primo ministro si è scusato per il suo “breve errore di giudizio” e invita tutti a indossare la cintura di sicurezza.

Questo non è il primo incontro del primo ministro con la legge. Nel 2020, quando era ministro delle finanze, Sundak, insieme all’allora primo ministro Boris Johnson, è stato multato per aver infranto le regole di blocco del COVID.

Il mancato allacciamento della cintura di sicurezza in Gran Bretagna comporta una multa fino a $ 620.

Ultime Notizie

Back to top button