Cultura

Prince Albert e Charlene diretti al divorzio

Le voci ora stanno diventando sempre più forti che il principe Alberto di Monaco e sua moglie Charlene siano diretti al divorzio. Il loro matrimonio “è condannato”. Può essere questo un altro caso della cosiddetta maledizione Grimaldi?

La principessa Charlene ha trascorso quasi un anno lontano da Monaco dopo essersi ammalata durante una visita al suo nativo Sud Africa nel maggio 2021. È poi tornata a Monaco nel novembre 2021 ed è stata ricoverata in una clinica in Svizzera per quattro mesi. Per tutto il tempo la principessa non è stata presente per i doveri reali, e molti non erano convinti che la sua assenza fosse dovuta solo a problemi di salute.

Tali voci di un matrimonio infelice non sono una novità. Già nel 2011, al momento del suo matrimonio con il principe regnante di Monaco, era stata soprannominata dalla stampa francese la “sposa in fuga” dopo aver tentato di fuggire prima del matrimonio. Ci sono state anche affermazioni secondo cui Albert ha firmato un contratto per pagare a sua moglie più di 10 milioni di sterline all’anno per adempiere ai suoi doveri reali.

L’esperta reale Stephane Bern è tra coloro che ipotizzano che la sua salute sia stata usata per cercare di nascondere i problemi di relazione.

La maledizione sulla Casa dei Grimaldi ha rovinato per decenni le coppie in famiglia. Secondo gli addetti ai lavori, la maledizione afferma che i Grimaldi non potranno mai trovare il vero amore o la felicità nelle loro vite coniugali, ha riferito International Business Times.

Coloro che credono nella maledizione citano diversi sfortunati romanzi tra i Grimaldi, inclusa la famosa storia d’amore tra il principe Ranieri III e l’attrice americana Grace Kelly che si concluse con la sua tragica morte. Anche le loro figlie hanno avuto vite amorose tumultuose. La principessa Carolina è stata sposata 3 volte, e anche lei è rimasta vedova alla morte del marito Stefano Casiraghi. La principessa Stephanie ha avuto numerose relazioni scandalose, inclusa una con la sua guardia del corpo.

Ultime Notizie

Back to top button