Prof. Elena Beccalli Appointed Rector of Università Cattolica del Sacro Cuore

A un mese dalla scomparsa improvvisa del professor Franco Anelli, il Consiglio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore ha nominato un nuovo rettore: la professoressa Elena Beccalli (50), preside della Scuola di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative, direttrice del Centro ricerche sul Credito Cooperativo presso l’Università e Presidente della sezione italiana della Società Europea di Diritto Bancario e Finanziario (AEDBF).

Per la prima volta nella storia dell’Università, questo incarico è stato affidato ad una donna. È il nono rettore dell’Ateneo e entrerà in carica il 1° luglio. Guiderà l’Ateneo per il quadriennio 2024-2028.

Professor Elena Beccalli – Credit: Università Cattolica del Sacro Cuore

“L’Università Cattolica del Sacro Cuore è un’istituzione accademica ‘universale’ per vocazione, dove il dialogo e il confronto sono aperti, liberi, interdisciplinari e orientati alla creazione di reti e alleanze strategiche. Può offrire un approccio lungimirante alle sfide contemporanee, con accuratezza, creatività e coraggio, grazie agli sforzi coordinati della sua vivace comunità accademica”, ha affermato il professor Beccalli dopo la nomina, ringraziando il personale accademico e il Consiglio di amministrazione.

“L’Università Cattolica deve avere la capacità di rinnovarsi, attuando un processo di innovazione fondato su radici consolidate e riconosciute. L’intento è quello di far sì che il nostro Ateneo sia una fonte naturale a cui possono attingere la società civile, le istituzioni, il mercato del lavoro e, inoltre, la Chiesa italiana e universale. Un modello che può rappresentare la migliore università “per” il mondo”, ha aggiunto.

L’Università stava per nominare un nuovo rettore quando il precedente, il professor Anelli, morì improvvisamente alla fine di maggio. Per questo motivo, il processo è stato accelerato e il Consiglio ha trovato il suo nome dopo solo un mese.

È ricercatrice associata al Centro per l’analisi del rischio e della regolamentazione presso la London School of Economics (Regno Unito), dove in precedenza è stata anche tutor, docente e visiting professor. È ricercatrice presso il Center for Responsible Banking & Finance presso l’Università di St. Andrews. È stata visiting professor presso il Singapore Institute of Management e presso il China Center for Economic Research dell’Università di Pechino. I suoi principali ambiti di ricerca vertono sul settore bancario analizzato dal punto di vista dell’organizzazione industriale, con particolare attenzione ai temi della tecnologia, dell’efficienza, della cooperazione e della biodiversità finanziaria. Negli ultimi anni i suoi studi si sono concentrati sui temi dell’etica e dell’inclusività, della sostenibilità, dell’intelligenza artificiale e della leadership femminile.

Ultime Notizie

Back to top button