RIVELATO: L’esatto tipo di vino che ha il minor numero di zuccheri e meno calorie, secondo un dietista

Il vino bianco secco è il vino più salutare perché contiene meno zucchero e alcol, hanno detto gli esperti.

Debbie Petitpain, dietista e portavoce dell’Accademia di nutrizione e dietetica, ha affermato che i bianchi secchi come il Riesling tedesco hanno meno zuccheri residui, zuccheri naturali rimasti nel liquido dopo che l’uva ha fermentato.

Il vino bianco secco ne ha ben poco perché viene lasciato fermentare finché quasi tutto lo zucchero non si è convertito in alcol.

Questo è ciò che gli conferisce il suo gusto secco e non zuccherato.

Anche il Riesling tedesco, ad esempio, ha un valore calorico inferiore (circa 120 calorie in un bicchiere) e solo un grammo di zucchero.

I tipi di vino più salutari sono il Riesling tedesco secco, il Pinot Nero e il Malbec, per il loro basso contenuto di zuccheri e alcol, oltre ai loro alti livelli di resveratrolo, che è stato collegato alla prevenzione di danni ai vasi sanguigni, alla riduzione del colesterolo “cattivo” e ad un minor rischio di coaguli di sangue. I tipi di vino più dannosi sono il Moscato, il Riesling dolce e il Porto a causa del loro alto contenuto di zucchero

Ad alcuni vini, come i vini da dessert Moscato, Riesling dolce o Porto, viene aggiunto zucchero extra.

Le linee guida dietetiche per gli americani raccomandano non più di un drink al giorno per le donne e due drink per gli uomini.

Ciò equivale a un bicchiere di vino standard da cinque once con un tasso di alcol in volume (ABV) del 12%.

I vini bianchi secchi di solito contengono tra il 9 e l’11% di alcol, ha detto la Petitpain a USA Today.

Il vino bianco secco è il vino più salutare perché contiene meno zucchero e alcol, ha affermato Debbie Petitpain, dietista e portavoce dell'Accademia di nutrizione e dietetica.  Ma ricerche precedenti hanno anche dimostrato che il vino rosso è benefico per la salute del cuore

Il vino bianco secco è il vino più salutare perché contiene meno zucchero e alcol, ha affermato Debbie Petitpain, dietista e portavoce dell’Accademia di nutrizione e dietetica. Ma ricerche precedenti hanno anche dimostrato che il vino rosso è benefico per la salute del cuore

Anche il luogo in cui è stato prodotto il vino fa la differenza.

Nelle regioni più calde, l’uva impiega più tempo a crescere e tende a essere più matura una volta raccolta, il che le rende più ricche di zucchero e alcol.

Le regioni vinicole dal clima fresco, dove il vino è meno zuccherino e alcolico, includono parti del Pacifico nordoccidentale, Francia settentrionale, New York, Cile, Ungheria, Nuova Zelanda, Italia settentrionale, Sud Africa, Austria, Germania, Grecia settentrionale e Macedonia.

Altri modi per rendere il tuo vino più sano includono trasformarlo in uno spritz aggiungendo soda o acqua frizzante aromatizzata.

Questo ti dà una porzione più grande senza aggiungere più alcol o calorie alla tua bevanda, ha detto la Petitpain.

Alcune prove suggeriscono che il vino rosso fa bene al cuore se consumato con moderazione.

Il principale ingrediente “magico” del vino è una sostanza chimica chiamata resveratrolo e, di gran lunga, le dosi più elevate si trovano nel vino rosso.

Questo perché il resveratrolo si trova nella buccia dell’uva, che, a differenza del vino bianco, viene lasciato nella miscela delle bottiglie di rosso.

La ricerca condotta presso la prestigiosa Mayo Clinic nel Minnesota suggerisce che il resveratrolo può aiutare a prevenire danni ai vasi sanguigni, ridurre il colesterolo lipoproteico a bassa densità (il colesterolo “cattivo”) e prevenire la formazione di coaguli di sangue.

Secondo gli studi, il Pinot Nero e il Malbec contengono tra le quantità più elevate di resveratrolo.

La dietista registrata Kerri-Ann Jennings ha detto a Healthline che il vino rosso è leggermente più salutare del bianco perché ha più vitamine e minerali, ma ha notato che il vino bianco ha meno calorie.

Ma il dietista Alex Aldeborgh ha detto a USA Today: “Dovresti bere molto vino rosso per ottenere quegli effetti benefici per la tua salute, quindi (quello raccomandato) un bicchiere di vino rosso al giorno non sarà sufficiente.”

Ultime Notizie

Back to top button