Rivenditore di sneaker di lusso ucciso a colpi di arma da fuoco a SoHo durante una rapina

Un uomo di 31 anni è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a SoHo da una banda che lo aveva aggredito durante un tentativo di rapina martedì mattina, secondo la polizia e fonti.

Verso le 5:15, la vittima è stata aggredita in Greene Street, vicino a Grand Street, forse tornando dopo una serata fuori nel Queens, secondo le fonti. La vittima è stata identificata dalla polizia come Javier Osorio-Mejia di Bayonne, New Jersey, un noto e rispettabile rivenditore di scarpe da ginnastica di fascia alta con il nome Upscale Cracc.

Quando i sospettati lasciarono la scena a bordo di una berlina nera poco dopo l’attacco, Osorio-Mejia fu scoperto per strada e inviato al NYC Health and Hospitals/Bellevue, dove fu successivamente dichiarato morto.

È in corso un’indagine per omicidio da parte della polizia di New York e, fino a martedì mattina, nessun sospettato è stato trattenuto in custodia.

Nel 1° distretto, che copre le aree popolate di Wall Street, Tribeca e SoHo a Lower Manhattan, sparatorie e omicidi sono relativamente rari. Secondo i registri della polizia di New York, non ci sono stati incidenti con armi da fuoco o omicidi nel distretto tra gennaio e metà giugno dello scorso anno. Tuttavia, quest’anno nel distretto sono stati registrati due spari e due omicidi nello stesso periodo di tempo.

Ultime Notizie

Back to top button