Roma sostituirà i tram con gli autobus durante i lavori del Giubileo

Al via i lavori del deposito tram di Porta Maggiore in vista del Giubileo 2025.

Roma sostituirà la propria rete di tram con autobus per facilitare la riqualificazione del deposito tramviario di Porta Maggiore, in varie date a partire da lunedì 1 luglio.

Il trasloco, parte della preparazione della città per l’anno giubilare del Vaticano 2025, segue estesi lavori per rinnovare i binari del tram e le infrastrutture in tutta la città.

La trasformazione del deposito di Porta Maggiore è progettata per accogliere i nuovi tram da 33 metri, afferma la città, e i lavori dovrebbero concludersi a dicembre.

Nei primi mesi di lavori diverse linee tramviarie verranno sostituite completamente o parzialmente con autobus, mentre l’intera rete sarà servita da autobus da metà settembre fino all’inizio di novembre.

Il Comune ha pubblicato il seguente orario dettagliato dei lavori che interessano le linee tramviarie:

Dal 1° luglio al 4 agosto le linee 2 e 8 saranno completamente sostituite dagli autobus; la linea 3 sarà operata con autobus tra Porta Maggiore e Valle Giulia; la linea 19 sarà servita da autobus tra Porta Maggiore e Viale Giulio Cesare/Metro Ottaviano. Servizio ferroviario regolare per le linee 5 e 14.

Dal 5 agosto al 15 settembre, le linee 5 e 8 saranno sostituite da autobus lungo tutto il percorso; la linea 3 sarà servita da autobus tra Trastevere e Porta Maggiore; la linea 19 da autobus tra Porta Maggiore e Viale Giulio Cesare/Metro Ottaviano. Le linee 2 e 14 viaggiano regolarmente su rotaia.

Dal 16 settembre al 3 novembre l’intera rete tranviaria sarà sostituita dagli autobus.

Infine, dal 4 novembre al 1° dicembre le linee 2, 5 e 8 saranno sostituite da autobus lungo tutto il percorso; la linea 3 sostituita da autobus tra la stazione Trastevere e Porta Maggiore; la linea 19 sarà servita da autobus tra Centocelle e Porta Maggiore e tra Valle Giulia e Viale Giulio Cesare/Metro Ottaviano. La linea 14 funzionerà regolarmente con il tram.

L’intera rete tranviaria tornerà a funzionare regolarmente dal 2 dicembre. Lo ha affermato l’assessore alla Mobilità Eugenio Patanè, che ha definito i lavori “fondamentali per consentire al trasporto pubblico di tornare alla sua piena efficienza”.

Per maggiori dettagli consultare il sito web sulla mobilità a Roma.

Ultime Notizie

Back to top button