Rugby: il dito rotto governa Capuozzo fuori dalla resa dei conti del Galles – Sport

Ange Capuozzo salterà l’ultima partita del Sei Nazioni del 2024 dell’Italia contro il Galles a Cardiff sabato a causa di una frattura al dito della mano sinistra, ha detto l’allenatore Gonzalo Quesada annunciando la sua formazione titolare giovedì.


Si tratta di una grande battuta d’arresto poiché Capuozzo, infortunatosi nella vittoria per 31-29 degli Azzurri sulla Scozia a Roma la scorsa settimana, è uno dei giocatori più pericolosi d’Italia.


Infatti, la sua corsa strepitosa ha dato il via alla meta di Edoardo Padovani che ha permesso all’Italia di battere il Galles a Cardiff due anni fa.


Lorenzo Pani prende il posto di Capuozzo come terzino, con Louis Lynagh, figlio del grande rugby australiano Michael Lynagh, che partirà nuovamente sulla fascia dopo aver toccato terra al suo debutto in nazionale la scorsa settimana.


In altri cambi, Stephen Varney partirà da mediano di mischia dopo essere uscito dalla panchina e aver segnato una meta la scorsa settimana, e Lorenzo Cannone ritorna dall’infortunio per riprendersi la maglia numero otto.


Il Galles, che finora ha perso tutte le partite, cercherà di vincere con un grosso punteggio per superare l’Italia in classifica ed evitare di finire ultimo.


Loro hanno tre punti, mentre gli Azzurri ne hanno sette.


“La chiave nella partita contro il Galles sarà chiudere l’attacco, difendere bene e, soprattutto, mantenere un’ottima disciplina”, ha detto Quesada.


“Poi dovremo metterli sotto pressione con le mani e con un po’ di gioco di gambe, ma sarà decisiva la disciplina difensiva.


“Anche se il Galles non ha ancora ottenuto vittorie quest’anno, ha un ottimo livello, ha questo aspetto ‘spirituale’ che lo vede non mollare mai, e gioca un buon rugby quando ha il possesso della palla”. Squadra Italia: Lorenzo Pani; Louis Lynagh, Juan Ignacio Brex, Tommaso Menoncello, Monty Ioane; Paolo Garbisi, Stephen Varney; Lorenzo Cannone, Michele Lamaro (cap), Sebastian Negri; Federico Ruzza, Niccolò Cannone; Simone Ferrari, Giacomo Nicotera, Danilo Fischetti.


Replacements: Gianmarco Lucchesi, Mirco Spagnolo, Giosue
Zilocchi, Andrea Zambonin, Ross Vintcent, Manuel Zuliani, Martin
Page-Relo, Leonardo Marin.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button