Ryanair riprenderà i voli per Israele a giugno

La compagnia aerea irlandese Ryanair ha dichiarato giovedì che riprenderà i voli da e per Israele a partire dal 3 giugno in seguito alla decisione dell’aeroporto internazionale Ben Gurion di riaprire un terminal low cost.

“È una grande notizia che l’aeroporto Ben Gurion stia riaprendo il Terminal 1, il che ha consentito a Ryanair di riprendere le nostre operazioni a Tel Aviv da lunedì 3”.rd Giugno, con 40 voli settimanali da/per mercati chiave come Cipro, Germania, Grecia e Italia”, ha affermato un portavoce di Ryanair.

La maggior parte delle grandi compagnie aeree internazionali hanno sospeso i voli verso Israele dopo gli attacchi del 7 ottobre da parte del gruppo militante palestinese Hamas.

A dicembre, Lufthansa Group Airlines ha annunciato il suo piano di riprendere i voli per Tel Aviv a partire dall’8 gennaio, inizialmente con 20 collegamenti a settimana.

Ryanair aveva già ripreso i voli per Ben Gurion a febbraio, ma li aveva sospesi nuovamente lo stesso mese a causa di una disputa su quale terminal la compagnia aerea avrebbe potuto utilizzare.

Ultime Notizie

Back to top button