Salvini chiede ‘pace definitiva’ con i contribuenti – Italiano

(Vedi relativo) (COLORnews) – ROMA, 15 LUG – Il vicepremier e ministro dei Trasporti Matteo Salvini ha detto sabato che il rapporto dello Stato italiano con i contribuenti va rivisto per renderlo meno conflittuale.


Ha chiesto una “grande, definitiva pace fiscale” per liberare “milioni di italiani che da troppi anni sono tenuti in ostaggio dall’Agenzia delle Entrate”.


Il governo sta cercando di instaurare una “pace fiscale” con i contribuenti per porre fine all’attuale situazione in cui le autorità hanno un enorme arretrato di controversie fiscali con milioni di persone per un valore di molti miliardi di euro, gran parte dei quali è improbabile che vengano mai riscossi.


I partiti di opposizione hanno criticato questo approccio, dicendo che rischia di aiutare gli evasori fiscali.


“Per quanto mi riguarda, puoi mettere in galera gli evasori totali e buttare via la chiave”, ha detto Salvini.


Ma se è uno che ha un problema fino a 30mila euro che ha da anni, facciamola finita.


“Ne chiederemo una parte e cancelleremo il resto”.


(COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button