Sconvolgimento a Napoli prima della partita Eintracht Champions League

(COLORnews) – ROMA, 15 MAR – C’è stata “guerriglia a tutto campo” a Napoli in vista della partita di Champions League di mercoledì sera in città tra Napoli ed Eintracht Francoforte.

Le autorità italiane avevano vietato ai tifosi del club tedesco di assistere alla partita a causa della preoccupazione per possibili violenze, ma molti tifosi dell’Eintracht si sono comunque recati in Italia. Un autobus che trasportava un gruppo di tifosi dell’Eintracht è stato investito da una raffica di fuochi d’artificio e altri oggetti, dando il via agli incidenti e al caos.

Alcuni ‘ultras tedeschi vestiti di nero con il volto coperto hanno lanciato bottiglie di vetro contro un bar chiuso di piazza Bellini.

Gli agenti di polizia erano appostati davanti a un albergo sul lungomare di Napoli dove alloggiano alcuni tifosi dell’Eintracht.

Nonostante ciò, mercoledì sono scoppiate risse tra tifoserie avversarie con oggetti lanciati da tifosi tedeschi e persone con caschi da motociclista, ed è stato dato fuoco a un’area della polizia in via Calata Trinità Maggiore.

Altri due veicoli della polizia sono stati danneggiati.

Diversi contenitori di rifiuti sono stati rovesciati.

Sono state lanciate pietre contro un pullman contenente tifosi tedeschi.

La gente del posto correva ai ripari o si rannicchiava in casa per sicurezza.

Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha definito “folli e inaccettabili” i danni provocati dai tifosi tedeschi, mentre il partito di destra della Lega ha affermato che il governo tedesco dovrebbe pagare per riparare i danni.

Manfredi disse di aver incontrato il console tedesco a Napoli ed entrambi condannarono la violenza.

Il presidente della UEFA Aleksander Ceferin martedì ha criticato la decisione di impedire ai residenti di Francoforte di assistere alla partita e ha minacciato di spostare le partite fuori dai campi di casa dei club se i tifosi in trasferta saranno banditi in futuro.

Il Napoli va agli ottavi di mercoledì con il 2-0 dell’andata. (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button