Cronaca

Shia LaBeouf è stata vista a Pasadena dopo aver trascorso del tempo all’estero con la moglie Mia Goth nel circuito dei festival cinematografici

Shia LaBeouf blocca il sole con un cappello di paglia mentre viene avvistato a Pasadena dopo aver trascorso del tempo all’estero con la moglie Mia Goth nel circuito dei festival cinematografici

Shia LaBeouf è stato visto di nuovo a Pasadena sabato dopo aver trascorso del tempo all’estero con sua moglie Mia Goth e la loro figlia di sei mesi Isabel.

La scorsa settimana l’attore e la sua famiglia sono stati avvistati a Portofino, in Italia, mentre facevano un tuffo in mare, e Mia si è anche recata a Toronto per apparire al festival del cinema della città.

Shia è stato visto mentre si fermava a prendere del cibo e delle bevande al suo juice bar locale.

A casa: Shia LaBeouf è stato visto di nuovo a Pasadena sabato dopo aver trascorso del tempo all’estero con sua moglie Mia Goth e la loro figlia di sei mesi Isabel

La star di Honey Boy sembrava casual con una camicia abbottonata color salmone, insieme a un grande cappello da sole di paglia per dargli un po’ d’ombra.

Ha attenuato i toni con pantaloncini grigi tenui che rivelavano le sue cosce tatuate, insieme a scarpe da ginnastica bianche.

Goth e LaBeouf si sono incontrati inizialmente mentre lavoravano al film Nymphomaniac del 2013, in cui entrambi recitavano.

Si sono sposati a Las Vegas nel 2016 ma hanno divorziato due anni dopo, mentre Shia era coinvolta sia con i ramoscelli FKA che con l’attrice Margaret Qualley.

Casualmente cool: Shia è stato visto indossare una camicia con bottoni color salmone, un grande cappello da sole, pantaloncini grigi che rivelavano le sue cosce tatuate e scarpe da ginnastica bianche mentre prendeva cibo e bevande in un bar di succhi di frutta locale

Casualmente cool: Shia è stato visto indossare una camicia con bottoni color salmone, un grande cappello da sole, pantaloncini grigi che rivelavano le sue cosce tatuate e scarpe da ginnastica bianche mentre prendeva cibo e bevande in un bar di succhi di frutta locale

Shia e Mia si sono riconciliate nel 2020 dopo che la star di Transformers e Margaret si sono lasciate. Mia ha dato alla luce la figlia della coppia a marzo.

Anche se le cose sembrano andare bene con sua moglie, l’attore è attualmente citato in giudizio dalla sua ex fiamma FKA, che lo ha accusato di averle consapevolmente dato una malattia sessualmente trasmissibile, cosa che ha negato.

Shia è stata anche recentemente al centro di una disputa con Olivia Wilde sulla sua partenza dal suo film Don’t Worry Darling.

Wilde in precedenza aveva affermato di aver licenziato Shia, ma l’attore ha insistito affinché si dimettesse.

Avanti e indietro: di recente è stato coinvolto in una disputa con la regista di Don't Worry Darling Olivia Wilde.  Ha affermato di averlo licenziato per il suo comportamento, ma ha condiviso un suo videomessaggio che sembrava suggerire che avesse cercato di convincerlo a riconsiderare la partenza

Avanti e indietro: di recente è stato coinvolto in una disputa con la regista di Don’t Worry Darling Olivia Wilde. Ha affermato di averlo licenziato per il suo comportamento, ma ha condiviso un suo videomessaggio che sembrava suggerire che avesse cercato di convincerlo a riconsiderare la partenza

LaBeouf ha fornito messaggi di testo e un videomessaggio presumibilmente inviato da Wilde a lui che la mostrava riferirsi a vari problemi sul set. Sembrava anche chiedergli di riconsiderare la sua partenza dal progetto.

Ciò arriva dopo che l’attore ha pianto due settimane fa, ricordando come sua moglie fosse l’unico membro della sua famiglia a fargli visita virtualmente in riabilitazione nonostante non avesse avuto contatti con lei per due anni.

“Ci eravamo allontanati per anni simili a causa della mia gelosia”, ha detto. ‘È andata a fare un film con un altro attore, e ho pensato che mi stesse tradendo, quindi ho tradito un’altra… debole merda. Ragazzini***. Come una sciocchezza.’

In viaggio: LaBeouf è tornato in California dopo aver trascorso del tempo all'estero con sua moglie Mia Goth.  Il suo film Pearl ha avuto importanti proiezioni ai festival cinematografici di Venezia e Toronto;  visto nel 2014

In viaggio: LaBeouf è tornato in California dopo aver trascorso del tempo all’estero con sua moglie Mia Goth. Il suo film Pearl ha avuto importanti proiezioni ai festival cinematografici di Venezia e Toronto; visto nel 2014

Ultime Notizie

Back to top button