Si attende ancora il comunicato degli agricoltori per Sanremo – Rai – Notizie Generali

L’emittente statale Rai ha detto venerdì all’ora di pranzo di essere ancora in attesa di ricevere una dichiarazione congiunta da parte degli agricoltori in protesta che ha detto di leggere ad alta voce durante il Concorso televisivo di Sanremo in corso fino a sabato nella località della riviera ligure.

“Stiamo ancora aspettando la dichiarazione dei contadini; sono arrivate tante mail a cui non sappiamo a chi rispondere: aspettiamo che ne arrivi una che Amadeus leggerà sul palco”, ha detto il capo dell’ufficio stampa Rai. Fabrizio Casinelli.

“La Rai è disponibile a portare al grande pubblico i propri problemi, difficoltà e istanze, noi siamo pronti a farlo”, ha aggiunto. “Quando avremo (una dichiarazione), (il conduttore Amadeus) sarà pronto a leggerla”, ha continuato Casinelli.

“Ripeto, abbiamo dato ampia disponibilità a leggere il comunicato: se gli agricoltori, ai quali va la mia totale solidarietà – mio nonno era agricoltore – ci porteranno un comunicato comune, saremo pronti a leggerlo”, ha concluso.

Venerdì il Collettivo autonomo agricoltori Alessandria-Asti ha fatto sapere di aver preparato insieme al gruppo Riscatto Agricolo di Melegnano (Milano) un comunicato che sarà letto al Teatro Ariston che ospita il festival.

Entrambi i gruppi hanno inviato agricoltori e trattori a Sanremo, con la Redenzione Agricola che inizialmente sperava che potesse salire sul palco.

Tuttavia, giovedì la Rai ha detto che ciò era “impossibile” e che Amadeus avrebbe invece letto una dichiarazione.

Gli agricoltori in Italia stanno organizzando proteste frammentate in tutto il paese sotto diversi gruppi e striscioni.

Le ragioni delle proteste però sono tutte uguali e riguardano le politiche agricole e ambientali europee e italiane e il disagio generale del settore.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button