Smartwatch da stalking da regalare prima ai casi delicati – Notizie Generali

Uno smartwatch anti-stalking e anti-violenza di genere in fase di sperimentazione a Roma sarà prima donato ai casi più sensibili e poi, quando diventerà pienamente operativo, sarà diffuso più ampiamente, hanno detto fonti martedì.


Il dispositivo sarà collegato direttamente alla centrale operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Roma e, se indossato dalla vittima di atti persecutori o comunque di violenza di genere, potrà essere attivato direttamente dalla vittima qualora si riveda in pericolo, ma anche automaticamente in caso di attacco.


Il progetto pilota dell’orologio è stato presentato martedì alla Procura della Repubblica di Roma, nell’ambito di un protocollo firmato dal procuratore capo Francesco Lo Voi e dal generale Marco Pecci, capo dello Stato maggiore dei Carabinieri.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button