Cultura

Sparatoria al comizio dei residenti a Roma: tre morti

Tre donne sono state uccise e altre quattro persone sono rimaste gravemente ferite domenica mattina quando un uomo ha estratto una pistola e ha appiccato il fuoco contro un raduno di inquilini di un condominio a Roma.

La sparatoria è avvenuta domenica mattina intorno alle 9:30. Il presunto omicida, Mario Campiti, 57 anni, è stato arrestato in seguito all’incidente, avvenuto in un pub del quartiere Fidene, sede dell’incontro.

Il motivo dell’apertura del fuoco sarebbe stato un banale litigio tra Campiti e tre donne, che si è rapidamente aggravato quando l’uomo ha tirato fuori la pistola e ha iniziato a sparare.

Ultime Notizie

Back to top button