Sparatoria in un negozio di ottica a Chelsea: muore un 25enne

Un sospettato ucciso dalla polizia di New York e da agenti federali martedì pomeriggio a Manhattan è morto, hanno detto le autorità. L’FDNY riferisce che la sparatoria è avvenuta poco dopo le 14.30 sulla West 24th Street tra la 7th Avenue e l’8th Avenue a Chelsea.

Secondo il capo degli investigatori Joseph Kenny, gli agenti erano sulla West 24th Street alla ricerca di un maschio di 25 anni ricercato per un crimine di aggressione avvenuto all’inizio di questo mese. Secondo Kenny, dopo che il sospettato si è imbattuto in un negozio di ottica, la polizia ha tentato di arrestarlo prima che iniziasse un violento alterco. Il ragazzo avrebbe puntato una pistola contro gli agenti, cosa che ha spinto questi ultimi ad aprire il fuoco e ucciderlo.

Dopo aver prestato i primi soccorsi, compresa la rianimazione cardiopolmonare, i membri della task force anti-gang hanno poi aspettato che i servizi di emergenza trasportassero il sospettato al Bellevue Hospital, dove è stato successivamente dichiarato morto. Kenny ha detto che l’uomo era stato colpito tre volte in vari punti del corpo, citando i risultati delle indagini preliminari.

Anche un membro della task force che è stato ferito alla testa durante l’alterco è stato ricoverato in ospedale e successivamente dimesso da un vicino ospedale.

Ultime Notizie

Back to top button