Sparatoria mascherata ferisce due ragazzi nell'attacco al McDonald's nel Bronx

Secondo fonti della polizia e delle forze dell'ordine, sabato sera due ragazzi sono rimasti feriti quando un uomo mascherato ha fatto irruzione in un McDonald's nel Bronx e ha sparato loro almeno sei proiettili prima di scappare.

L'attacco è avvenuto intorno alle 21:50 presso il fast-food situato all'incrocio tra White Plains Road e Mace Avenue. Una delle vittime, un ragazzo di 12 anni, ha riportato ferite alla schiena e alla gamba sinistra, mentre il suo amico di 13 anni è stato colpito alla coscia sinistra, secondo la polizia.

Le condizioni di entrambe le vittime presso il Jacobi Hospital Medical Center sono state classificate come stabili.

Secondo la polizia, l'uomo armato indossava abiti completamente neri, tra cui una felpa nera con un emblema rosa. Hanno detto che la motivazione della sparatoria è ancora in fase di accertamento.

Ultime Notizie

Back to top button