Steve Buscemi colpito in faccia in pieno giorno a Manhattan

L’attore Steve Buscemi sta “bene” dopo essere stato colpito al volto da uno sconosciuto in una strada di New York, secondo il suo addetto stampa domenica.

Secondo quanto riferito, l’attacco casuale è avvenuto di fronte al 369 della Third Avenue mercoledì alle 11:48. Buscemi, 66 anni, stava camminando per Kips Bay la scorsa settimana quando un delinquente gli si è avvicinato e ha colpito la star di “Boardwalk Empire” in pieno giorno. La stella nativa di New York è stata mandata al Bellevue Hospital per cure dopo aver avvertito gonfiore all’occhio sinistro e alla guancia, secondo il New York Post, che per primo ha riportato l’evento.

“Steve Buscemi è stato aggredito a Mid-Town Manhattan, un’altra vittima di un atto di violenza casuale avvenuto in città”, ha dichiarato l’addetto stampa di Buscemi al The Post.

“Sta bene e apprezza gli auguri di tutti, anche se è incredibilmente triste per tutti che ciò sia accaduto mentre camminavano per le strade di New York.”

Mercoledì è stata rilasciata anche una dichiarazione sull’incidente dal dipartimento di polizia di New York senza nominare nessuno. Secondo gli agenti le indagini sono in corso e non sono stati effettuati arresti.

L’attore, un veterano di quattro decenni dei vigili del fuoco di New York City, ha recitato in diversi film acclamati dalla critica, tra cui “Fargo” e “Reservoir Dogs”.

Ultime Notizie

Back to top button