Toti ribadisce l’innocenza – Politica

Il governatore della Liguria Giovanni Toti, agli arresti domiciliari per corruzione, giovedì ha ribadito la sua innocenza e ha detto che potrà dimostrare che la sua gestione della regione nordoccidentale italiana è pulita.


“Non ho commesso alcun reato. Ora penso di arrivare all’interrogatorio preparato per dimostrare la correttezza della mia condotta”, ha detto tramite il suo avvocato dopo che gli è stato detto che sarà interrogato tra due settimane.


L’avvocato Stefano Savi ha detto che Toti “sta reagendo positivamente.


“Sta studiando le carte del caso e sta lavorando.


“Avrebbe preferito tempi più rapidi per il faccia a faccia con i magistrati ma aspetta”.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button