Trilioni di cicale scendono in alcune parti degli Stati Uniti

Trilioni di cicale che sono rimaste nascoste sottoterra per 13 e 17 anni stanno ora emergendo in alcune parti del Midwest e del sud degli Stati Uniti.

“Gli stati del sud e gli Stati Uniti centrali saranno i più colpiti”, afferma Paula Shrewsbury, entomologa dell’Università del Maryland. “Avranno trilioni di cicale.”

Le cicale di 13 anni, Brood XIX, si trovano in Georgia, Tennessee, Carolina e altrove nel sud-est. La covata XIII, le cicale di 17 anni, è emersa principalmente nell’Illinois. Le cicale periodiche, che rimangono sottoterra per anni e poi emergono insieme, si trovano solo negli Stati Uniti.

“Questo è uno dei grandi misteri sul perché queste cicale abbiano sviluppato cicli di vita davvero lunghi, tra i più lunghi tra tutti gli insetti”, dice Floyd Shockley, un entomologo del Museo Nazionale di Storia Naturale dello Smithsonian, aggiungendo che potrebbe trattarsi di una reazione ai radicali la temperatura cambia molto tempo fa.

“Le ultime ere glaciali, che sarebbero avvenute dopo l’evoluzione di Magicicada, potrebbero averli costretti ad avere cicli di vita più lunghi per sopravvivere a periodi di tempo in cui i loro alberi ospiti sarebbero stati colpiti dai ghiacciai”, dice.

Orologio:

Le cicale trascorrono i loro anni sottoterra come ninfe nutrendosi della linfa degli alberi fino al momento di risalire, cosa che avviene quando la temperatura del suolo raggiunge circa 17 gradi Celsius [64 degrees Fahrenheit].

“Quella prima notte, il loro unico obiettivo è mutare nell’adulto”, dice Shockley. “Ci vogliono diverse ore per completare questo processo. Di solito iniziano al crepuscolo e lo fanno principalmente di notte per evitare i predatori. Non è una strategia molto efficace, ma quando ottieni milioni o centinaia di milioni, non devi preoccuparti troppo di sopravvivere… ce n’è ancora parecchio [of cicadas] per la fase riproduttiva.”

Dopo alcuni giorni inizia la danza dell’accoppiamento. I maschi delle cicale si riuniscono sugli alberi e iniziano a cantare per attirare le femmine, che segnalano se sono interessate.

“Lei sbatterà le ali e lui la accoppierà. E una volta accoppiata, inserisce quello che viene chiamato un tappo copulatorio, che blocca la femmina in modo che altri maschi non possano accoppiarla”, dice Shrewsbury. “Ma poi riesce a trovare altre femmine con cui accoppiarsi.”

L’accoppiamento può durare da poche ore fino a un giorno. Una volta accoppiate, le femmine iniziano a creare delle fessure nei fusti dei rami degli alberi dove deporranno dalle 400 alle 600 uova prima di morire.

Tutte le cicale vivranno fuori terra solo per 4-6 settimane, giusto il tempo necessario per accoppiarsi e deporre le uova prima di una massiccia moria degli adulti. Le uova lasciate si schiudono circa sei-otto settimane dopo. Le ninfe nate cadono a terra e si insinuano sotto la terra per ricominciare il ciclo.

Cicale vive sciamano di esoscheletri al Morton Arboretum, 24 maggio 2024, a Lisle, Illinois.

Sebbene le cicale possano essere un fastidio per alcuni, gli scienziati affermano che hanno benefici ecologici e non danneggiano persone o animali. Ad esempio, milioni di pelli che cadono si decompongono e questa materia organica viene riciclata nel terreno.

“E quando escono dal terreno, scavano questi buchi, e quei buchi aggiungeranno fori di aerazione per le radici delle piante. E l’infiltrazione dell’acqua sarà migliore, quindi aiuterà le piante a crescere meglio”, afferma Shrewsbury.

Gli insetti sono anche una fonte di cibo nutriente per gli animali.

“Vediamo molti fenomeni di alimentazione, soprattutto uccelli, ma anche mammiferi e rettili che approfittano dell’abbondante fonte di cibo”, afferma Shockley. “Ovunque emergano le cicale, c’è un’ondata di crescita della popolazione di questi predatori. E così, faranno un’ottima stagione. E poi, naturalmente, le loro popolazioni si ridurranno naturalmente quando quell’abbondante fonte di cibo scomparirà”.

Le cicale possono anche essere una fonte di cibo per l’uomo. Esistono ricette per qualsiasi cosa, dalle cicale saltate in padella ai tacos di cicala e alle cicale immerse nel cioccolato. Sia Shrewsbury che Shockley li hanno campionati.

“Le cicale hanno un sapore di nocciola, ma sono molto nutrienti”, dice. “Gli insetti in generale sono molto nutrienti.”

“La maggior parte delle persone preferisce andare avanti e togliere le ali e le gambe”, dice Shockley. “Solo perché, non so perché, pensano che forse sia un po’ meno inquietante. Ma sono deliziosi.”

Ultime Notizie

Back to top button