Ucraina e Russia si scambiano attacchi letali

Ucraina e Russia si sono scambiate domenica nuovi attacchi letali mentre la loro guerra si avvicinava al traguardo dei 28 mesi.

Cinque persone, tra cui due bambini, sono state uccise dalla caduta di detriti e altre 124 sono rimaste ferite quando le forze russe hanno abbattuto cinque missili ucraini a Sebastopoli, una città portuale sul Mar Nero nella Crimea occupata dai russi, hanno detto i funzionari.

In un attacco separato, una persona è stata uccisa e tre ferite nella regione russa di Belgorod, al confine con l’Ucraina, quando tre droni ucraini hanno colpito la città di Grayvoron.

Il governatore di Sebastopoli Mikhail Razvozhayev ha detto che l’attacco ha colpito Uchkuyevka, un’area con spiagge sabbiose e hotel. Un canale di notizie locale su Telegram, ChP Sevastopol, ha riferito che testimoni hanno affermato che una donna anziana è stata uccisa mentre nuotava in mare.

Secondo i funzionari, frammenti hanno colpito i bagnanti dopo che almeno un missile è stato intercettato dalle difese aeree ed è esploso in aria.

Sebastopoli è una base navale nella penisola di Crimea annessa alla Russia nel 2014. È stata regolarmente attaccata dall’Ucraina, ma l’attacco di domenica è stato insolitamente mortale.

Una vista mostra il luogo di un attacco aereo russo a Kharkiv, Ucraina, il 23 giugno 2024.

Il ministero della Difesa russo ha affermato che l’Ucraina ha utilizzato armi fornite dagli Stati Uniti nell’attacco e l’ha accusata di utilizzare munizioni a grappolo.

L’attacco a Sebastopoli è avvenuto il giorno dopo che una bomba guidata dai russi ha colpito un condominio nella città ucraina nord-orientale di Kharkiv, uccidendo due persone e ferendone più di 50.

Domenica, un altro attacco russo ha colpito una casa in città, uccidendo una persona e ferendone cinque, ha detto il governatore regionale Oleh Syniehubov. Il sindaco di Kharkiv, Ihor Terekhov, ha detto che tre persone sono rimaste ferite in un attacco separato contro una struttura educativa per bambini.

In un discorso video seguito all’attacco di sabato a Kharkiv, il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha esortato i partner occidentali dell’Ucraina a rafforzare le sue difese aeree.

“I moderni sistemi di difesa aerea per l’Ucraina – come i Patriots, l’addestramento accelerato dei nostri piloti per gli F-16 e, soprattutto, una portata sufficiente per le nostre armi – sono veramente necessari”, ha affermato.

Parte del materiale contenuto in questo rapporto proviene dall’Agence France-Presse e dall’Associated Press.

Ultime Notizie

Back to top button