Un quarto di milione di newyorkesi deve passare al nuovo piano Medicare

Un comitato dei leader sindacali di New York City ha approvato giovedì un nuovo piano Medicare Advantage gestito da Aetna per i pensionati municipali. Il successo del voto del comitato municipale del lavoro iscriverà automaticamente 250.000 lavoratori cittadini in pensione – e tutte le persone a carico che utilizzano la loro assicurazione – nel nuovo piano Medicare Advantage di Aetna il primo settembre, a meno che non decidano di rinunciare.

Un confronto fianco a fianco tra SeniorCare e il piano Medicare Advantage di Aetna rivela che la nuova copertura ha una franchigia annuale inferiore, è meno probabile che copra i malati gravi ed è più probabile che neghi la copertura in modo inappropriato. Il nuovo piano offrirà anche alcuni vantaggi (come esami di routine dell’udito e della vista, apparecchi acustici e assistenza per la salute mentale in telemedicina) che non erano coperti in precedenza, tuttavia.

Il sindaco Adams ha dichiarato tramite un portavoce che il municipio e il comitato municipale del lavoro hanno lavorato per negoziare un contratto favorevole con Aetna, ascoltando anche le preoccupazioni dei pensionati, molti dei quali hanno protestato contro la decisione.

“Questo piano Medicare Advantage è nel migliore interesse dei pensionati e dei contribuenti. Ringraziamo l’MLC per la loro costante collaborazione durante questo processo “, ha aggiunto, con altri funzionari dell’amministrazione che hanno confutato le critiche.

Ultime Notizie

Back to top button