Una guida per principianti alle elezioni europee

Ma in realtà si tratta di votazioni nazionali separate che si svolgono in 27 paesi, e ci sono anche regole leggermente diverse che governano le votazioni.

Più grande è il tuo Paese, maggiore sarà il numero di posti nell’emiciclo. Gli eurodeputati tedeschi ottengono 96 seggi, i francesi 81, mentre Malta, Cipro e Lussemburgo ne ottengono solo 6 ciascuno.

Voti per un partito che poi (generalmente) si trova in un gruppo internazionale della stessa tonalità politica. Quindi, se in Francia si vota per il partito Rinascimento del presidente Emmanuel Macron, gli eurodeputati siederanno nel gruppo transfrontaliero Renew Europe insieme ad altri liberali provenienti da paesi come Danimarca e Repubblica Ceca.

Più grande è il tuo Paese, maggiore sarà il numero di posti nell’emiciclo. | Joel Saget/AFP tramite Getty Images

Per rendere le cose ancora più complicate, il Parlamento europeo stesso ha sede sia a Bruxelles che a Strasburgo, con gli eurodeputati che svolgono la maggior parte del lavoro in commissione in Belgio, e la maggior parte delle sessioni mensili in cui votano effettivamente sulle leggi in Francia. È molto inefficiente e il pendolarismo costante è dannoso per l’ambiente, ma il Parlamento bicefalo è protetto dai trattati e fa bene agli albergatori francesi.

In che modo le elezioni sono legate alla scelta dei prossimi leader dell’UE?

Fondamentalmente, il prossimo capo della Commissione Europea – l’organo esecutivo che propone le nuove leggi dell’UE – dovrebbe provenire dal gruppo politico che vince il maggior numero di seggi nelle elezioni del prossimo mese, anche se il candidato principale non è necessariamente un parlamentare.

Dopo le elezioni, il nuovo Parlamento europeo dovrà approvare o respingere le candidature alla presidenza della Commissione e agli altri 26 commissari nazionali, che guideranno l’UE per i prossimi cinque anni. La tedesca von der Leyen vuole un altro mandato come capo della Commissione europea e il suo PPE di centrodestra è sulla buona strada per vincere, ma ha ancora formalmente bisogno del consenso dei leader europei come il presidente francese Emmanuel Macron, e poi dovrà affrontare una corsa serrata per assicurarsi i 361 voti. obbligato ad eleggerla in Parlamento.

Ultime Notizie

Back to top button