Ultime notizie

Università La Sapienza di Roma unica italiana nella top 150 mondiale –

(COLORnews) – ROMA, 16 AGO – L’Universita’ La Sapienza di Roma e’ l’unico ateneo italiano ad entrare nelle prime 150 sedi mondiali dell’istruzione superiore secondo l’ultimo Academic Ranking of World Universities (ARWU) dello Shanghai Ranking Consultancy, ente indipendente .

Il più grande ateneo statale italiano è migliorato rispetto allo scorso anno salendo di una tacca in classifica dalla fascia 151-200 alla fascia 101-150.

Le prime 100 università sono classificate individualmente, con punteggi, ma quelle più basse sono messe in fasce di 50, come La Sapienza.

Harvard è in cima alla classifica negli ultimi 20 anni, seguita dalla Stanford University e dal Massachusetts Institute of Technology (MIT).

Altre 10 migliori università sono Cambridge (4a), Berkeley (5a), Princeton (6a), Oxford (7a), Columbia (8a), Caltech (9a) e Chicago (10a).

I parametri di valutazione sono sei: i vincitori del premio Nobel e le medaglie Fields tra alumni (10%) o ricercatori (20%), il numero di ricercatori altamente citati da Clarivate Analytics (20%), pubblicazioni su “Nature & Science” (20%) , e citazioni tecnologiche e sociali (20%).

Questi parametri vengono poi messi in correlazione con il personale accademico, fornendo un ulteriore parametro di produttività pro capite (10%).

“La posizione di quest’anno è un ottimo risultato per La Sapienza, che vede confermata la sua prima posizione a livello nazionale”, ha detto il preside Antonella Polimeni.

“La graduatoria ribadisce il prestigio dell’Ateneo nel panorama internazionale grazie alla qualità e al valore scientifico della nostra comunità accademica, di cui il recente Premio Nobel per la Fisica a Giorgio Parisi rappresenta il massimo riconoscimento.

“La classifica premia in particolare l’eccellenza nella ricerca scientifica, collocando La Sapienza tra gli Atenei di ricerca di riferimento a livello mondiale”.

In Europa, il primo posto è ancora detenuto dall’Università Paris-Saclay al 16° posto, seguito dall’ETH di Zurigo al 20°.

La Germania ha quattro università tra le prime 100.

Tra le università asiatiche, l’Università di Tokyo è al 24° posto mentre l’Università Tsinghua di Pechino è salita di due posizioni come la seconda migliore in Asia.

La Melbourne University, al 32° posto, è la migliore università dell’Oceania.

ad aprile La Sapienza si è classificata al primo posto in Italia nel Center for World University Rankings (CWUR), al 113° posto, ed è stata tra le prime 200 università mondiali per QS (Quacquarelli Simonds) World University Rankings 2023.

QS ha reso La Sapienza prima nel mondo per Classici e Storia Antica. (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button