Yellen in Cina per colloqui incentrati sulla stabilizzazione dei legami

Parlando venerdì a Pechino alla Camera di commercio americana in Cina, il segretario al Tesoro degli Stati Uniti Janet Yellen ha dichiarato: “Gli Stati Uniti non cercano una separazione totale delle nostre economie. … Il disaccoppiamento delle due maggiori economie mondiali sarebbe destabilizzante per l’economia globale e sarebbe praticamente impossibile da intraprendere”.

La Yellen dovrebbe incontrare più tardi venerdì il premier cinese Li Qiang e altri funzionari cinesi a Pechino, dove affronterà le relazioni tese tra i due paesi.

È arrivata a Pechino giovedì.

“Sono felice di essere a Pechino per incontrare funzionari cinesi e leader aziendali”, ha detto Yellen su Twitter. “Cerchiamo una sana concorrenza economica che avvantaggi i lavoratori e le imprese americane e collabori alle sfide globali”.

“Agiremo per proteggere la nostra sicurezza nazionale quando necessario”, ha aggiunto, “e questo viaggio rappresenta un’opportunità per comunicare ed evitare problemi di comunicazione o incomprensioni”.

Yellen ha affermato che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden “ha incaricato la sua amministrazione di approfondire la comunicazione tra i nostri due paesi su una serie di questioni e non vedo l’ora di farlo durante la mia visita”.

I funzionari del Dipartimento del Tesoro hanno detto prima del viaggio che la Yellen avrebbe discusso della stabilizzazione dell’economia globale, oltre a sfidare il sostegno della Cina alla Russia durante l’invasione russa dell’Ucraina. La Yellen non avrebbe dovuto incontrare il presidente cinese Xi Jinping.

La sua visita, che dovrebbe durare fino a domenica, segue il viaggio del segretario di Stato americano Antony Blinken a Pechino il mese scorso.

La Yellen ha incontrato all’inizio di questa settimana l’ambasciatore cinese negli Stati Uniti, Xie Feng, dove il Dipartimento del Tesoro ha affermato che la Yellen “ha sollevato questioni preoccupanti, comunicando anche l’importanza delle due maggiori economie che lavorano insieme sulle sfide globali, comprese le questioni macroeconomiche e finanziarie. “

I media statali cinesi hanno affermato che Xie ha espresso la speranza che i due paesi elimineranno le interferenze e rafforzeranno il dialogo.

Alcune informazioni per questa storia sono arrivate da The Associated Press, Agence France-Presse e Reuters.

Ultime Notizie

Back to top button